foto getty images
foto getty images

SERIE B EUROBET PALERMO HERNANDEZ – PALERMO Dodici gol segnati, cinque su rigore, per Abel Hernandez l’uomo in più della capolista Palermo

Due obiettivi dichiarati per Abel Hernandez in questo 2014: la promozione in massima serie del suo Palermo e la convocazione ai Mondiali in Brasile con la selezione dell’Uruguay. Dalla sfortuna degli infortuni passati al torneo della consacrazione per un attaccante diventato ormai imprescindibile per mister Iachini. I numeri sono tutti dalla sua parte: 12 reti segnate, cinque su rigore, con due doppiette siglate a Padova e a Siena. A segnato in dieci circostanze, di queste in otto i rosanero hanno ottenuto l’intera posta in palio. Dei 45 punti in graduatoria, 24 sono di sua firma, gol spesso determinanti nel raggiungimento del risultato pieno

Quattro punti di vantaggio sull’Empoli, sei sull’Avellino al termine della terza giornata di ritorno per un Palermo che sogna la fuga anche grazie al suo bomber