Serie B Palermo/Roma

Sono stati deferiti dal procuratore generale della FIGC il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, il responsabile dell’area tecnica Giorgio Perinetti e la società rosanero per responsabilità diretta a seguito delle polemiche scaturite dopo il match di Carpi. La motivazione dello stesso è dovuto ai giudizi e rilievi lesivi espressi della reputazione del sig. Candussio arbitro della gara