Un anno di B, le pagelle del Bari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
Bari (getty images)

 

Serie B Bari pagelle/Bari

BARI VOTO 6. Che voto dare a una squadra come il Bari che lotta da qualche anno con problemi economici e di penalizzazione in classifica molto gravi se non la sufficienza? E’ un miracolo che i pugliesi siano ancora in Serie B e lo stiano facendo comunque alla grande, visto che ad oggi sarebbero salvi. La squadra è stata costruita anche quest’anno a costo zero, con molte idee e con due allenatori, Alberti-Zavattieri, fatti in casa. Campionato fin qui altalenante per i galletti, con buoni periodi intervallati da alcuni un pò più brutti. La strada per la salvezza è lunga, ma la squadra ha dimostrato di esserci, ancora una volta.

IL MIGLIORE

CRISTIAN GALANO 7: Premiamo Galano che è anche il capocannoniere della squadra con 6 gol. Finalmente tutto il talento di questo ragazzo foggiano classe ’91 sta sbocciando. Si era già visto qualcosa lo scorso anno, ma è in questo girone d’andata che Galano si è messo sulle spalle la squadra e l’ha portata a stare al di sopra della zona salvezza. Decisivi ai fini del risultato i suoi gol contro la Ternana, doppietta, il Pescara, il Varese e l’Empoli. Degni di nota anche Sciaudone, Calderoni e Defendi.

IL PEGGIORE

STEFANO BELTRAME 5: C’era grande attesa per questo giovane attaccante proveniente dalla Juventus. Purtroppo il suo impatto con la Serie B non è stato facile. 14 presenze e 0 gol, con alcuni sbagliati clamorosamente come successo nel match col Trapani. Insufficienza per lui, ma con tutte le attenuanti del caso. Non benissimo anche gente come De Falco, Romizi e Fossati, che avrebbero dovuto dare qualcosa in più, visto il loro talento. Bocciato senza attenuanti Matias Alonso, già rispedito in Uruguay.

I VOTI AL GIRONE DI ANDATA

PORTIERI

Guarna 6,5

DIFENSORI

Chiosa 6,5

Polenta 6

Sannick 6

Ceppitelli 7

Calderoni 7

Sabelli 6,5

CENTROCAMPISTI

Romizi 5,5

De Falco 6

Sciaudone 7

Fossati 6

Defendi 7

ATTACCANTI

Galano 7,5

Beltrame 5

Matias Alonso 5

Joao Silva 6

Fedato 6

NON GIUDICABILI: Marotta, Martinez, Albadoro, Altobello, Statella, Leonetti, Vosnakidis

 

Marco Orrù