Calciomercato Pescara, l’accusa dalla Croazia sul trasferimento di Vukusic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Serie B Pescara Calciomercato/Pescara

Non ci hanno pagato l’ultima rata per il trasferimento di Ante Vukusic” E’ questa l’accusa formulata dal presidente dell’Hajduk Spalato Marin Brbic al Pescara. Ammonterebbe a 700 mila euro la cifra da versare dal club dannunziano a quello croato con scadenza pregressa al 30 settembre. Avrebbe inversamente saldato tutto la società dannunziana, di parere opposto a quello dello Spalato.

Fonte croatiantimes