Cesena, un talentino per la scalata alla vetta!!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:17

CESENA LUCA GARRITANO/CESENA

E’ la faccia più felice del pomeriggio di gloria vissuto dal Cesena allo stadio Menti. Si chiama Luca Garritano, ed è un classe 94, proveniente dalla primavera dell’Inter. Il tecnico romagnolo Pierpaolo Bisoli lo ha schierato dal 1′ nella partita di ieri contro la Juve Stabia e il giovane calciatore ripagato la fiducia del mister. Al minuto 6 della ripresa riceve palla da sinistra, si accentra prima di procedere alla doppia finta sul controllore diretto..la visuale panoramica sulla porta difesa da Alex Calderoni si spalanca: destro all’angolino che gli vale il primo goal tra i professionisti. Il Cesena saluta questa prodezza piombando al secondo posto della generale in condominio con l’Empoli. Sono 17 i punti conquistati dal Cavalluccio che inoltre detiene la seconda miglior difesa del torneo (7 reti passive) solo dietro a quella della Virtus Lanciano. Per provare ad agguantare la vetta c’è anche un giovane su cui puntare, quel Luca Garritano il quale venne chiamato in causa da Andrea Stramaccioni, lo scorso campionato, in tre circostanze con la maglia nerazzurra