Palermo-Pescara, un tabu da sfatare per…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:20

PALERMO-PESCARA/PALERMO

Sfatare il tabu Palermo. L’obiettivo è chiaro per il Pescara: schiodare la casella 0 dalle vittorie in terra siciliana. Sono infatti diciotto i precedenti tra le due compagini: dieci i successi dei rosanero, otto i pareggi e mai un colpaccio dannunziano. La sfida la si eredita dalla massima serie dello scorso anno, entrambe retrocesse con la voglia di tornare immediatamente nell’olimpo del professionismo. Ci sono tre punti di distanza tra siciliani (11) e abruzzesi (8) entrambe partite con il freno a mano tirato. Il Palermo, ha già vissuto il cambio di allenatore dopo i passaggi a vuoto di La Spezia e Bari, il tecnico Pasquale Marino potrebbe rischiare grosso in caso di sconfitta. Sarà il suo derby e di Giuseppe Mascara, il quale si rese protagonista di un eurogol da quarantacinque metri proprio con la casacca del Catania al Barbera.