Serie B Eurobet ecco la presentazione della seconda giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:16

SERIE B EUROBET PRESENTAZIONE SECONDA GIORNATA / ROMA – Dieci partite su 11 al sabato, il posticipo del lunedì a Trapani. La Serie B Eurobet scende in campo per la seconda giornata di campionato con l’anticipo alle 18 fra Novara e Siena, tutte le altre partite invece si disputano alle 20,30. Siena, Empoli e Pescara sono chiamate a una conferma dopo le strepitose performance della prima giornata, per Novara, Padova e Varese è già tempo di riscatto. Attesa per la prima di Gattuso al Barbera.

Novara-Siena sabato 31 agosto ore 18. Dubbio Katidis nel Novara, il greco potrebbe rimandare il suo esordio, mentre è confermato lo stop per Ludi oltre a Lepiller. In attacco dovrebbe essere confermato il trio Gonzalez, Comi e Lazzari. Mentre il Novara deve riscattare la sconfitta di Avellino, il Siena deve ribadire la vittoria con il Crotone. Ci prova con la conferma di un rigenerato D’Agostino a centrocampo e di un tridente di categoria, e made in Italy, formato da Rosina, Paolucci e Giannetti.

Bari-Brescia sabato 31 agosto ore 20,30. Il Bari ritrova Fossati e Fedato, cercando quel peso in avanti che non ha avuto a Reggio Calabria, ma perde in difesa Defendi, espulso al Granillo. A fianco di Fedato dovrebbe essere preferito Galano. Fra i lombardi niente da fare per Zambelli e Corvia, mentre è recuperato Mitrovic in attacco a fianco di Caracciolo, supportati da Oduamadi, fresco di convocazione con la Nazionale nigeriana.

Carpi-Padova sabato 31 agosto ore 20,30. Esordio “semicasalingo” in Serie B Eurobet per il Carpi al Braglia di Modena. Tornano Poli e Pesciuti che però dovrebbe iniziare dalla panchina, mentre De Vitis è in vantaggio su Bertoni e  Lollo come interno destro a centrocampo.  Cani unica punta. Nel Padova squalificato Legati, fuori Modesto e Melchiorri. Ballottaggio fra i nuovi arrivati da Modena e Parma, Perna e Santacroce, per il ruolo di centrale difensivo.

Cittadella-Ternana sabato 31 agosto ore 20,30. Tradizionale 4-4-2 per Foscarini che ripresenta in attacco Dumitru e Montini supportati dall’italianissimo centrocampo di qualità formato da Di Roberto, Paolucci, La Camera e De Leidi. Squalificati Busellato e Lora. Tanti dubbi per Toscano nella Ternana che in difesa deve scegliere tra Ferronetti e Fazio, a centrocampo fra Alfageme e Bernardi.

Crotone-Cesena sa