Nicola Leali (Getty Images)

SPEZIA LEALI BUFFON / SPEZIA – Gran colpo quello messo a segno dallo Spezia, che si è assicurato le prestazioni di Nicola Leali, giovane portiere di proprietà della Juventus e l’anno scorso ottimo protagonista con la maglia della Virtus Lanciano in Serie B. Una stagione positiva che gli ha consentito di guadagnare esperienza e la sicurezza necessaria per giocarsi le proprie carte in una piazza calda come quella di La Spezia. In attesa, ovviamente, di vestire quella che è la maglia dei suoi sogni, quella della Juventus. Ecco le sue prime dichiarazioni da nuovo giocatore dello Spezia, raccolte dal sito ufficiale del club ligure: “Una lunga trattativa, una telenovela, ma ora sono felice di essere allo Spezia, una Società importante e ambiziosa; spero di poter ripagare la fiducia con emozioni e soddisfazioni insieme a tutta la squadra. Lo scorso anno un’annata importante, molto positiva, ma è sempre più difficile ripetersi, bisogna darci dentro e lavorare. Le mie caratteristiche? Credo di dare il meglio tra i pali, devo migliorare nelle uscite alte, anche per aiutare il più possibile la squadra. Erede di Buffon? Non scherziamo, Buffon è unico e irripetibile, come Maradona; fanno piacere i complimenti, ma quello che conta è quello che si fa in campo. L’Europeo con l’Under 21 è stata un’esperienza fantastica, ho imparato tanto e spero di poter continuare”.