CALCIOMERCATO PALERMO ZAMPARINI LAFFERTY / PALERMO – Intervenuto ai microfoni di Radio Radio, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha confermato quello che da tempo era dato come un affare concluso per i rosanero, ovvero l’acquisto dell’attaccante nord irlandese Lafferty, dichiarando: “L’idea condivisa col Perinetti e Gattuso è quella di ripartire dal telaio dello scorso anno con l’innesto di giocatori di qualità e di grande spessore, che possano essere un valore aggiunto. Abbiamo appena chiuso per Lafferty, un giocatore che mi ricorda Toni per la capacità di fare reparto da solo”.

Sul nuovo allenatore: “Ho grande ammirazione e fiducia nei suoi confronti; ha rinunciato a un milione dal Sion per venire a Palermo, ha temperamento e voglia di affermarsi. Il modulo? Varierà a seconda degli interpreti, ma sostanzialmente giocheremo con due mediani davanti alla difesa e cercheremo di sfruttare il grande potenziale di Hernandez, Dybala, Lafferty e altri che si aggiungeranno al reparto offensivo. Oltre alle nostre punte i nostri pilastri saranno Sorrentino, Munoz, Garcia e Morganella. Continueremo a muoverci sul mercato, perché Von Bergen andrà via; rientreranno Andjelkovic e Milanovic, forse anche Della Rocca”.