Novara, arbitrato respinto sulla penalizzazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

Si è svolta, nella giornata odierna, la prima udienza dell’arbitrato tra Novara e Figc nella sede del Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport. Il Collegio arbitrale inizialmente ha effettuato il previsto tentativo di conciliazione e sentite le parti, preso atto delle loro differenti posizioni, lo ha dichiarato concluso con esito negativo. “Dopo aver sentito le parti discutere, nel rispetto del principio del contraddittorio, il Collegio arbitrale si e’ riservato, trattenendo la causa in decisione. Successivamente ha emesso il dispositivo del lodo respingendo la domanda di arbitrato presentata dalla società Novara Calcio SpA”L’istanza aveva per oggetto il provvedimento con cui la Corte di Giustizia Federale aveva confermato a carico della società la sanzione della penalizzazione di 1 punto in classifica da scontarsi nella stagione in corso a titolo di responsabilità diretta per inadempimento all’obbligo di versamento delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati per ciò che concerne settembre e ottobre 2012.