FISCHIO FINALE! JUVE STABIA BATTE SPEZIA 2-1!

95′ – Porcari blocca Acosty lanciato in contropiede;

93′ – Partita bloccata, Murolo fermo per crampi e sanitari in campo;

88′ – Attacchi confusi da una parte e dall’altra, ma il risultato non si sblocca;

85′ – Contropiede delle vespe che porta al tiro Agyei, palla sul fondo;

79′ – Un cambio per parte: nei gialloneri dentro Agyei per Doninelli, mentre negli ospiti Pichlmann al posto di Romagnoli;

77′ – Squadre ora visibilmente stanche e lunghe sul terreno di gioco;

76′ – Giallo a Doninelli per gioco falloso;

72′ – Secondo cambio per le vespe: dentro Cellini al posto di Verdi;

70′ – Arriva a rimorchio Porcari che batte ma Seculin blocca;

69′ – Esce uno stremato Bruno che lascia il posto a Martinelli;

66′ – Si rivede in avanti la Juve Stabia con Acosty che prova il tiro deviato con la punta delle dita da Guarna;

61′ – Ora lo Spezia continua a premere e la Juve Stabia sente la pressione degli avversari;

57′ – LO SPEZIA ACCORCIA LE DISTANZE!! OKAKA SOTTO MISURA BATTE SECULIN E RIPORTA IN PARTITE GLI AQUILOTTI!

56′ – Ottimo contropiede dei padroni di casa che sfuma perché Bruno sbaglia l’appoggio per Verdi;

54′ – Ammonito Seculin per perdita di tempo;

50′ – Spezia intraprendente in questo avvio di ripresa, ma le vespe si chiudono per poi ripartire con pericolosità;

49′ – Colpo di testa di Romagnoli su calcio d’angolo di Di Gennaro, palla alta;

48′ – Dopo alcuni problemi fisici, riprende tranquillamente il suo posto in campo Seculin;

RIPARTITI!

INTERVALLO

48′ – Sventa Caserta un pericolo con Antenucci pronto alla deviazione vincente;

45′ – Saranno tre i minuti di recupero;

43′ – Secondo cambio per Cagni prima dell’intervallo: fuori Goian al posto di Goian e passaggio alla difesa a 4;

40′ – Giallo per Goian per ostruzione su Zito;

37′ – Calcio di punizione per le vespe battuto da Bruno, ma la palla finisce abbondantemente lontana dalla porta di Guarna;

33′ – Il nuovo entrato dalla bandierina: Seculin allontana senza problemi;

29′ – Non perde tempo Cagni che chiama in panca Sammarco per Di Gennaro;

26′ – Ancora una grande occasione per i padroni di casa con Bruno che si fa deviare il pallone da Guarna. Goian poi allontana;

23′ – Bovo-Antenucci scambiano al limite dell’area e il pallone arriva a Sammarco che spara alto;

20′ – Prova il mancino Antenucci, palla a lato;

19′ – Schiavi anticipa Bruno pronto a colpire di testa in area;

17′ – Porcari si oppone alla conclusione di Verdi: terzo angolo per le vespe;

14′ – Cambia modulo Cagni che si schiera con un 4-2-3-1 con Piccini alto sulla linea di Sammarco e Antenucci;

11′ – INCREDIBILE!! RADDOPPIO DELLA JUVE STABIA!! TIRO SBAGLIATO DI CASERTA CHE CARAMBOLA SUI PIEDI DI ZITO E FINISCE ALLE SPALLE DI GUARNA!!

10′ – Cross di Sammarco dalla destra per Romagnoli, ma Seculin è pronto ad anticipare;

8′ – Ancora la Juve Stabia in avanti con Acosty, ma Goian è bravo a chiudere e a rilanciare il contropiede;

4′ – prova subito a scuotersi lo Spezia: da calcio d’angolo ci prova Sammarco, esterno della rete;

2′ – PRONTI VIA E LA JUVE STABIA E’ IN VANTAGGIO!! GOL DELL’EX MUROLO CHE DI TESTA SUL PRIMO PALO FULMINA TUTTI!

PARTITI!