Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Il Sassuolo è ancora in testa alla classifica e il vantaggio sul terzo posto (6 punti) resta rassicurante, ma la squadra di Di Francesco ha ottenuto solo 3 punti nelle ultime 4 partite e ha bisogno di tornare a vincere per non dare troppo per scontato di aver già raggiunto l’obiettivo promozione. Il Brescia, dopo la vittoria col Cesena, è rimasta la concorrente più credibile alle prime sei per centrare i playoff.

SASSUOLO: Buone notizie per Di Francesco, che ritrova non solo Terranova, assente per squalifica a Novara, ma anche Missiroli, fuori causa da un mese per infortunio. Come sempre problemi di abbondanza in attacco: stavolta potrebbe toccare a Catellani.

BRESCIA: Calori è ancora Saba e Sodinha, infortunati, e con in più Lasik squalificato e Mitrovic e Arias alle prese con problemi fisici in settimana. Rientra però Caldirola, che consentirà a Daprelà di tornare a sinistra e a Scaglia di rispostarsi sulla trequarti.

Probabili formazioni:
Sassuolo (4-3-3): Pomini; Gazzola, Terranova, Bianco, Longhi; Bianchi, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Pavoletti, Catellani. All.: Di Francesco.
Brescia (4-3-1-2): Arcari; Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà; Finazzi, Budel, Rossi; Scaglia; And. Caracciolo, Corvia. All.: Calori.