Piermario Morosini (getty images)

 

Il settore ospiti della curva Sud dello stadio Adriatico di Pescara è stato intitolato a Piermario Morosini, lo sfortunato giocatore del Livorno morto il 14 aprile dell’anno scorso proprio a Pescara, durante la gara di campionato fra i biancazzurri e i toscani. Il sindaco del capoluogo adriatico Luigi Albore Mascia ha scoperto una targa durante una cerimonia avvenuta questa mattina. Presenti i presidenti della Provincia, Guerino Testa, del Pescara calcio, Daniele Sebastiani, del Coni Abruzzo, Enzo Imbastaro. Mascia ha poi dichiarato: ”Con questa intitolazione e toccante iniziativa non vogliamo dimenticare quella giornata drammatica che ha colpito Pescara e tutto il Paese. Volevamo che rimanesse una testimonianza di affetto per un ragazzo sfortunato che ci ha lasciati troppo presto”.  ”Come Pescara Calcio – ha aggiunto il presidente del Pescara Daniele Sebastiani – abbiamo subito aderito affinche’ quella giornata drammatica non possa essere dimenticata attraverso il ricordo di Piermario che restera’ sempre nel cuore di noi pescaresi”.

Marco Orrù