L’Ascoli tramite il proprio portale ufficiale comunica quanto segue “E’ stato respinto il ricorso presentato dall’Ascoli Calcio avverso la squalifica di due giornate inflitta all’attaccante Simone Zaza al termine del match contro il Crotone”