Il tecnico della Ternana Domenico Toscano analizza a Radio Galileo la sconfitta dei rossoverdi contro il Verona “E’ un paradosso“esordisce il mister “Perchè quando si gioca bene poi si perde, ma l’atteggiamento profuso in campo è stato quello giusto, oggi i ragazzi sono scesi sul terreno di gioco con grande personalità. Nella prima frazione abbiamo concesso poco costruendo qualche occasione, dispiace inversamente prendere quei due goal ad inizio ripresa dove potevamo fare di più. Una volta dimezzato l’espulsione ci ha tagliato le gambe, un cartellin rosso combinato a Brosco esagerato perchè non era chiara chance da goal. Inoltre sul  presunto rigore in area mi dicono che Maietta ha preso la palla di mano. Ora ci aspetta la partita dell’anno contro la Reggina e sono sicuro che i tifosi faranno sentire ancora una volta il loro affetto. Per ciò che concerne gli infortunati problema muscolare per Alfageme mentre Scozzarella si è procurato un problema causa un tacchetto