Giuseppe Marotta
Squadra che vince si cambia! Tutto il contrario di tutto. Nonostante la Juventus stia facendo cose davvero incredibili negli ultimi due anni, concludendo un campionato da imbattuta e sbaragliando la concorrenza nel secondo, secondo quanto riporta Eurosport, i bianconeri stanno andando verso una rivoluzione, soprattutto societaria.
In estate si prevedono moltissimi cambi, l’attacco verrà completamente rinnovato con l’arrivo sicuro di Llorente e con gli addii certi di Bendtner e Anelka e quelli probabili di Quagliarella e Matri. Ma quello che potrà essere davvero la goccia che farà traboccare il vaso è il probabile, anche se molto difficile, arrivo di Zlatan Ibrahimovich. I tifosi sono divisi su un suo ritorno, ma lo sono anche in società; da una parte Conte e Nedved lo vogliono, dall’altra Marotta spinge per arrivare ad un altro top player. Proprio Marotta che quel vero grande colpo di mercato, da far esaltare i tifosi ancora non lo ha fatto: si parlava di Tevez, Aguero, Higuain, Van Persie, Berbatov ma poi sono arrivati Borriello, Bendtner e Anelka, a fare da spettatori in una squadra che fatica a trovare i gol coni suoi attaccanti. Sì, bisogna anche ricordare grandi colpi, su tutti quelli di Pirlo e Pogba, senza dimenticare Vidal, ma quello che i tifosi vogliono è il grande attaccante, in grado di far fare il grande salto anche in Europa.
Questo Marotta non è ancora riuscito a farlo, e proprio l’affare Ibrahimovich potrebbe ribaltare le carte in tavola. Per lo svedese si sta muovendo direttamente Pavel Nedved per la sua amicizia sia con il giocatore che con l’agente Mino Raiola. Il ceco sta guadagnando sempre di più valore all’interno della società e potrebbe pian piano “far fuori” proprio l’attuale direttore generale bianconero.
Fonte: 24hcalciomercato