Crotone-Ascoli 1-0, brutto epilogo della prosecuzione per…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55

Un brutto epilogo quello che si è vissuto sul terreno di gioco dello Scida per la prosecuzione di Crotone-Ascoli. Al termine della gara terminata 1-0 per gli squali l’attaccante dell’Ascoli Simone Zaza ha tirato i capelli del difensore Ligi. Il direttore di gara Gavillucci accortosi del gesto ha espulso l’attaccante bianconero dopo che si era acceso un capannello di giocatori poi dissipatosi sul manto erboso dell’impianto calabrese.