Alberto Brignoli estremo difensore della Ternana

Ecco le curiosità principali dopo il 34° turno di Bwin andato in archivio nel giovedì santo di Pasqua:

528 i minuti di imbattibilità di Alberto Brignoli, portiere della Ternana, senza comprendere i recuperi. I rossoverdi nel 2013 vantano la miglior difesa del torneo con quattro reti al passivo in dodici incontri, e la seconda in assoluto appena dietro il Verona

27 come i punti del Novara in questo nuovo anno: dieci risultati utili consecutivi, quattro vittorie filate e primo posto nella classifica del 2013 con appena una sconfitta da registrare

6 i risultati utili ottenuti dal Bari a marzo, un mese di imbattibilità per la compagine galletta. I biancorossi hanno maturato quattro vittorie e due pareggi, l’ultimo acciuffato proprio ieri al San Nicola contro il Livorno in odore di overtime

5 le sconfitte consecutive ottenute dal Padova. Inoltre sono 473 i minuti di astinenza da rete, senza prendere in esame i recuperi. Una crisi che ha portato i biancoscudati a ridosso della zona calda

7 come i punti di distanza tra il Brescia, ad oggi la prima delle escluse dagli spareggi play off e il tris di squadre Crotone-Spezia e Cittadella in bagarre per i play out. Sarà volata vera con dodici compagini raccolte

9 come le vittorie ottenute dall’Empoli fuori dal Castellani. Gli azzurri con il successo di ieri sera al Piola griffato Tavano superano nella speciale classifica Hellas Verona e Livorno ed ora puntano al Sassuolo che viaggia in doppia cifra