Un tris di giocatori cadetti sono stati impegnati in Slovenia-Islanda 1-2, incontro inserito nel gruppo E per ciò che concerne le qualificazioni ai prossimi Mondiali 2014. Si tratta di Dejan Lazarevic del Modena e di Armin Bacinovic e Emil Hallfredsson del Verona. Alla fine l’ha sputata il centrocampista nativo di Reykjavík  classe 1984 che si è imposto con i suoi compagni di nazionale grazie alla doppietta griffata da Gylfi Sigurdsson nella ripresa. Per ciò che concerne i calciatori Lazarevic è subentrato al 52’, Hallfredsson è uscito al 76’ mentre Bacinovic è rimasto in panchina.