C’è l’accordo. Grandi passi avanti nella trattativa Inter-Alexis Sanchez. Secondo quanto scrive ‘La Gazzetta dello Sport’, i dirigenti nerazzurri avrebbero raggiunto un accordo di massima con l’attaccante esterno del Barcellona. Il cileno sarebbe disposto anche a ridursi l’ingaggio (che attualmente ammonta a 4 milioni di euro) pur di tornare in Italia.

Lo scoglio, ora, è rappresentato dalle richieste del Barcellona, che vuole almeno in parte rientrare dell’investimento fatto due estati fa (per il calciatore, il club blaugrana pagò all’Udinese 37,5 milioni di euro). L’Inter preme per un prestito con diritto di riscatto.

Fonte:calciomercato.it