Ternana-Ascoli 1-2, le parole di Domenico Toscano tecnico rossoverde

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57

Il tecnico della Ternana Domenico Toscano analizza nella sala stampa del Liberati la seconda sconfitta, con medesimo risultato e dinamica, subita dai rossoverdi contro l’Ascoli “La partita è cambiata dal 2-0 sbagliato. La squadra poi si è disunita, sfilacciata aspetto ancora più evidente dopo il secondo gol. L’aspetto psicologico non mi è piaciuto oggi. Fino alla rete di Alfageme non eravamo andati male non subendo quasi mai fino al loro pari. La reazione che non c’è stata dopo il vantaggio dei bianconeri è preoccupante. Ogni episodio negativo ci deprime, se togliamo la Juve Stabia purtroppo nelle altre circostanza abbiamo sempre subito le rimonte. Nella ripresa il peggior secondo tempo della Ternana da un punto di vista mentale. Ora mercoledì abbiamo l’occasione di riscattarci contro il Padova.” Sul mercato prossimo alla riapertura “Aspettiamo queste due partite poi tiriamo una linea e valutiamo”. Sulle decisioni arbitrali “Ci vuole sicuramente più rispetto per la Ternana, l’autorete di Brosco era da annullare, dato che c’è stata una diversa interpretazione dell’arbitro su situazioni simili” (rete del difensore al 6′ e autogol dello stesso nella ripresa ndr)