Daniele Corvia

 

L’attaccante del Brescia Daniele Corvia ha parlato quest’oggi nella conferenza stampa del venerdì, in vista del match contro il Livorno di domenica. Ecco le sue parole, riportate dal sito ufficiale del club lombardo: ”Domenica ci attende una gara importante: dovremo sfruttare l’occasione per dimenticare la gara di Ascoli. Nell’arco di un campionato così lungo come quello della Serie B partite come quella di Ascoli ci possono stare: la cosa importante è guardare avanti e non fossilizzarci sui nostri errori. Già domenica ci si presenta un’occasione importante: il Livorno predilige il calcio offensivo, e noi contro squadre di questo spessore ci siamo sempre comportati bene. In questo momento – prosegue Corvia – non abbiamo ancora raggiunto la piena maturità, non possiamo ancora parlare di grandi obiettivi: dobbiamo proseguire nella nostra crescita, che però deve diventare costante. Livorno tanto più forte di noi? Se ci sono quasi 20 punti di differenza, evidentemente in questo momento è così. Ma questo non vuol dire che non ce la giocheremo alla pari, come abbiamo sempre fatto finora. La convivenza con Caracciolo? Ribadisco anche io il concetto già espresso da Andrea: secondo me possiamo tranquillamente coesistere”.

Marco Orrù