Bari, Bellomo: ”Mi cercano Inter e Milan? Addirittura!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:11
Nicola Bellomo

 

Il gioiellino del Bari Nicola Bellomo ha concesso un’intervista al Corriere Dello Sport dove ha affrontato diverse tematiche. Ecco alcune delle sue parole:

Sull’esordio in Under 21: ”Ero un po’ emozionato, ma poi mi sono sciolto. Ho fatto gol, credo di aver giocato una buona gara. E’ mancata la vittoria, ma ci sta. Non pensavo di rimanere in campo per 90’. Meglio, ho potuto mettermi in mostra”.

Sul mercato: ”Sono a metà tra Chievo e Bari. Mi cercano Inter e Milan? Addirittura! Sono interista, ma Milan e Inter sono la stessa cosa. Meglio però rimanere con i piedi per terra e pensare alla salvezza. Dobbiamo rimboccarci le maniche per risalire. Dopo una partenza forte era inevitabile un calo”.

Sulla sua stagione: ”Io tra le linee? Per me non cambia nulla. In Nazionale ho giocato dietro l’attaccante. Mi metto a disposizione della squadra. Il ritorno al gol? Ci sono andato vicino col Sassuolo un paio di volte, col Novara anche. Ma ora mi sono sbloccato in azzurro e spero di ripetermi anche in campionato. Non ho mai segnato per due partite di fila. Non è che voglia trovare alibi però anche il campo non ci permette di esprimerci al meglio”.

Sul Cesena: ”Una bella squadra. Ha gente importante come Succi, Graffiedi. Però anche loro si ritrovano in una difficile situazione. Per noi sono tutte sfide salvezza. Ma senza i 7 punti di penalizzazione ora staremmo in alto. Stiamo facendo un miracolo. Non è giusto che ci stia vicino solo la Curva Nord. Devono farlo tutti”.

Sui suoi obiettivi: ”In Under 21 e ci sono arrivato, ora viene il difficile. Poi la salvezza prima possibile. Come tutti vorrei poter giocare in A, ci riuscissi col Bari sarebbe un fantastico”.

Marco Orrù