Reggina, Dionigi: ”Inizio a vedere la squadra che voglio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15
Davide Dionigi

 

Ecco le parole del tecnico della Reggina Davide Dionigi in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Ternana. Le parole del mister amaranto sono tratte dal sito ufficiale del club calabrese: ”Continuiamo il nostro percorso di crescita, senza proclami di vittoria. Voglio vedere ulteriori segnali di miglioramento nel gioco, nella personalità, nella capacità di soffrire. Non abbiamo mai smesso di crederci, nei momenti duri siamo stati bravi a continuare ad aver fiducia nel nostro lavoro, iniziando dai ragazzi che hanno dato tutto in allenamento, ogni giorno, con un’intensità straordinaria. Ho alcuni dubbi sulla formazione, me li porterò fino alla fine dell’incontro. Devo capire come si schiereranno i nostri avversari. Sceglieranno il 3-5-2? No, non credo. Rientra Nolè, che è un giocatore importantissimo per loro, penso che torneranno a sposare il modulo con il tridente offensivo. Da noi Viola o Fischnaller davanti? Possono sostituire benissimo Comi, ognuno con le proprie caratteristiche, vedremo. Con mister Toscano ci conosciamo bene, non ci inventeremo nulla. Questa per noi è una partita difficilissima, ho visto i ragazzi concentrati, consapevoli di affrontare una squadra di livello, organizzata, che lavora insieme da anni portando avanti un progetto tecnico che ha dato un’identità e questo per loro sarà sicuramente un vantaggio. Ternana in crisi di risultati? Macchè, io dico solo che una squadra capace di fare quattro vittorie consecutive in B ha dei valori consolidati e indiscutibili”.

Marco Orrù