Empoli, un tris per rilanciarsi…ecco i motivi!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:25

Con un filotto di tre vittorie consecutive la copertina di questo fine mese di ottobre se l’aggiudica l’Empoli di Maurizio Sarri. Dopo aver conquistato il magro bottino di quattro punti nelle prime giornate gli azzurri hanno infilato uno stratosferico tris di vittorie conseguite rispettivamente contro Virtus Lanciano, Modena e Bari. I toscani sono partiti con le polveri bagnate anche a causa dell’infortunio patito da Francesco Tavano e dal ritardo di condizione con il quale ha cominciato il campionato Massimo Maccarone. Così se Riccardo Saponara si è trovato a rivestire il ruolo di bomber con due doppiette peraltro decisive nell’ottenimento di preziosi punti a Novara e Varese, il ritorno dei gemelli del goal empolesi ha dato eccome i suoi frutti. In Abruzzo ci ha pensato Big Mac ad insaccare il vantaggio prima della quinta gemma di Saponara e della marcatura di Signorelli. La coppia è andata a segno nel match contro il Modena terminato 4-2 anche grazie all’autorete di Andelkovic e la segnatura di Moro. Infine nella clamorosa rimonta di ieri sera a Bari proprio Ciccio Tavano ha dato il via alla stessa accorciando le distanze prima del pareggio temporaneo di Pratali e della rete di Tonelli, difensori goleador per un giorno. Ora l’Empoli comincia a sorridere, si gode i due bomber e sogna la risalita in graduatoria, la Pro Vercelli è avvertita per il prossimo turno!