B Italia, a Malta col tridente. Piscedda: “I club sostengano i giovani”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:04
Massimo Piscedda

Parte ufficialmente stasera da Malta la stagione della B Italia edizione 2012-2013, con la prima amichevole internazionale contro l’Under 21 locale a Paula. “Dopo lo stage di Isola Vicentina e in vista della prossima amichevole con la Russia a novembre, abbiamo voluto dare l’opportunità ai tanti giovani che in questa stagione si stanno mettendo in evidenza di vivere una piccola ma significativa esperienza internazionale – ha spiegato il selezionatore Massimo Piscedda -. Iniziative come questa sono finalizzate proprio alla crescita dei giovani calciatori, che comunque vanno sostenuti anche dalle rispettive squadre di club che dovrebbero farli giocare di più”. Per la gara di stasera, il tecnico avrà a disposizione 17 giocatori: gli infortunati Biraghi, Benedetti e Maiello sono stati sostituiti da Meccariello della Ternana e De Vito del Cittadella. Piscedda dovrebbe schierare un 4-3-3 con il tridente composto da Pucciarelli, Zaza e Pettinari.

Probabile formazione (4-3-3): Iacobucci; Ghiringhelli, Brosco, Rosania, De Vito; Capece, Baselli, De Vitis; Pucciarelli, Zaza, Pettinari. A disp.: Berardi, Minarini, Meccariello, Giandonato, Improta, Iemmello.