Serie B, ecco qual è la squadra più giovane del campionato cadetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48

Come riporta l’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, calcolando tutti i giocatori con almeno 6 presenze sulle otto partite giocate in questa stagione, la squadra più giovane del campionato cadetto risulta essere il Bari, con un’età media inferiore ai 24 anni (23,5). Nei biancorosssi spiccano i nomi di Nicola Bellomo (7 presenze e 3 gol) Cristian Galano (6 presenze e un gol), entrambi classe ’91, quello di Diego Fabian Polenta (7 preenze), classe ’92, e addirittura le 8 su 8 del classe ’93 Stefano Sabelli.

In questa speciale classifica si accodano al Bari la Reggina (24 anni e 2 mesi), il Cittadella (24 anni e 10 mesi), l’Empoli (25 anni) e il Brescia (25 anni e 9 mesi). Ultimo il Grosseto, con un’età media di squadra di 27 anni e 4 mesi.