Ternana, Zadotti vola basso: “L’obiettivo resta la salvezza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:36

Quattro vittorie consecutive, tredici punti nelle ultime cinque partite, classifica da piena zona playoff: una Ternana così era difficile da prevedere anche per i tifosi più ottimisti, specialmente dopo l’inizio difficile. Il presidente Francesco Zadotti si gode l’esplosione della squadra, ma continua a volare basso: “Siamo riusciti a recuperare dopo un avvio decisamente disastroso – si legge sul ‘Corriere dello Sport’ -. E’ venuto fuori lo spirito di questo gruppo ed ha fatto la differenza, complice quel pizzico di buona sorte che ci era mancato all’inizio. Col ds Cozzella ci si confronta molto. E’ anche questo un segreto della compattezza di questa Ternana che dovrà badare principalmente a salvarsi. La Serie A? Non scherziamo. Siamo consapevoli dei nostri limiti. Dobbiamo ancora crescere molto, lavorare sodo. Anche se già lo scorso anno non immaginavamo che si potesse andare in B. Intanto non perdiamo umiltà, testa e cuore. La Serie B è interminabile”.