Livorno-Spezia, probabili formazioni e ultime dai campi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:05
Michele Serena

Sfida particolarmente sentita dalle due tifoserie quella tra Livorno e Spezia, che si affronteranno domani per il posticipo dell’8a giornata. La squadra di Nicola vuole tenere il passo del Sassuolo, a +6 dopo la vittoria di ieri. Lo Spezia, invece, deve ritrovare la continuità dopo essere tornato alla vittoria sabato scorso contro la Reggina.

LIVORNO: Col solo Schiattarella fuori, Nicola può tornare quasi alla formazione tipo dopo gli esperimenti di Crotone. A centrocampo sicuro l’impiego di Belingheri; l’unico dubbio riguarda il possibile arretramento di Emerson in difesa, con Prutsch che prenderebbe il suo posto sulla mediana.

SPEZIA: Molti più problemi per Serena, che tra infortuni e squalifiche deve rinunciare a Sammarco, Madonna e Goian. Il reparto da reinventare è soprattutto la difesa, considerate anche le precarie condizioni di Schiavi, che non dovrebbe riuscire a partire titolare. Si profila quindi una coppia centrale composta da Benedetti e Pasini.

Probabili formazioni:
Livorno (4-3-3): Mazzoni; Salviato, Bernardini, Lambrughi, Gemiti; Luci, Emerson, Belingheri; Siligardi, Paulinho, Dionisi. All.: Nicola.
Spezia (4-3-1-2): Iacobucci; Piccini, Benedetti, Pasini, Garofalo; Bovo, Porcari, Lollo; Di Gennaro; Sansovini, Antenucci. All.: Serena.