50′ st, è finita! La Reggina torna alla vittoria dopo cinque partite e batte il Novara 1-0. Partita evidentemente condizionata dall’espulsione di Ludi in apertura di secondo tempo.

48′ st, si accende una rissa al limite dell’area della Reggina dopo un giallo a Rizzo. Interviene Cervellera che ammonisce Di Bari e Lazzari. Per il trequartista del Novara scatta quindi il CARTELLINO ROSSO! Novara in 9!

47′ st, Gonzalez ci prova da fuori area, Baiocco non si fa sorprendere.

46′ st, cartellino giallo per Lazzari.

45′ st, quattro minuti di recupero.

44′ st, Lisuzzo colpisce il palo in rovesciata, ma il difensore del Novara era in fuorigioco.

42′ st, Bastrini stringe i denti e prova a rientrare.

40′ st, problemi di crampi per Bastrini che viene portato fuori dal campo. Il Novara per il momento è in nove, e Tesser ha finito i cambi.

34′ st, colpo di testa di Piovaccari su cross di Ghiringhelli. La palla finisce fuori ma il Novara chiede calcio d’angolo per una deviazione di Melara, che in effetti sembrava esserci.

32′ st, anche Tesser si gioca l’ultimo cambio: esce proprio Marianini ed entra Faragò.

31′ st, giallo per Marianini che ha commesso fallo su Sarno per fermare un possibile contropiede.

30′ st, terzo e ultimo cambio per la Reggina: Comi subentra a Ceravolo.

28′ st, buona opportunità per la Reggina, ma Sarno tiene palla al limite dell’area anziché servire Ceravolo e si fa fermare dalla difesa.

22′ st, conclusione altissima di Barusso dalla distanza. Dopo un momento favorevole alla Reggina, che ha sfiorato il raddoppio, adesso il Novara sembra essersi ricompattato.

19′ st, cambio offensivo per il Novara: esce Buzzegoli ed entra il trequartista Lazzari.

16′ st, altro brivido per il Novara: pallone pericoloso messo in mezzo da Rizzato, la difesa riesce in qualche modo ad allontanare anticipando Rizzo.

15′ st, secondo cambio per la Reggina: fuori Fischnaller, dentro Sarno.

10′ st, miracolo di Bardi! Dopo un primo intervento del portiere del Novara, Ely colpisce di testa da distanza ravvicinata con mezza porta sguarnita, ma Bardi con un prodigioso recupero devia in corner.

9′ st, Fischnaller prova a farsi perdonare con un tiro dal limite, palla di poco alta.

9′ st, clamorosa occasione sprecata dalla Reggina. In contropiede Ceravolo serve Fischnaller ma l’attaccante altoatesino, completamente solo con un’autostrada davanti, si allunga il pallone e consente l’intervento di Bardi.

7′ st, Bastrini è andato a fare il centrale con Lisuzzo. Ghiringhelli a destra, Del Prete si sposta a sinistra.

6′ st, Tesser corre ai ripari dopo l’espulsione: fuori il trequartista Motta, dentro il difensore Ghiringhelli.

4′ st, il difensore scuola Milan segna il suo primo gol in Serie B direttamente da calcio di punizione, ma è decisiva una deviazione della barriera che ha messo fuori causa Bardi.

4′ st, GOOOOOOOOOOOOOOL DELLA REGGINA! Ely!

4′ st, il difensore ha messo giù Ceravolo al limite dell’area. Per l’arbitro era chiara occasione da gol.

3′ st, CARTELLINO ROSSO per Ludi! Il Novara resta in dieci!

1′ st, parte la ripresa.

SECONDO TEMPO

49′ pt, squadre al riposo sullo 0-0. Partita abbastanza equilibrata, anche se le occasioni migliori sono state del Novara.

48′ pt, punizione di Ceravolo che però calcia altissimo.

47′ pt, occasione per Melara ma il suo tiro è un passaggio al portiere. Sul ribaltamento di fronte Gonzalez ha un’altra buona occasione ma Baiocco blocca.

45′ pt, tre minuti di recupero segnalati dal quarto uomo.

42′ pt, D’Alessandro esce in barella e viene sostituito da Melara.

41′ pt, problemi per D’Alessandro, che ha preso una pallonata alla bocca dello stomaco e fatica a respirare.

37′ pt, slalom in area di Piovaccari che poi prova a mettere in mezzo dal fondo, ma Baiocco riesce a smanacciare. Sul contropiede della Reggina, Ceravolo di sinistro calcia alto.

34′ pt, tentativo di Buzzegoli dalla lunga distanza ma il pallone, indirizzato all’incrocio, è facile preda di Baiocco.

28′ pt, altra grande palla gol sui piedi di Gonzalez, lasciato libero in area in posizione regolare. Anche stavolta però Baiocco si oppone.

25′ pt, brivido in area del Novara. Su corner battuto da Ceravolo la palla attraversa tutta l’area ma nessuno riesce a intervenire.

23′ pt, Piovaccari di testa su calcio d’angolo non centra la porta.

16′ pt, passaggio filtrante di Ceravolo che prova a servire Fischnaller davanti a Bardi, che però esce e fa suo il pallone.

15′ pt, veementi proteste della Reggina che chiede l’ammonizione per Barusso, ammonizione che comunque arriva poco dopo.

13′ pt, il primo giallo della partita è per Barillà, che era diffidato e salterà la prossima.

12′ pt, prima conclusione a rete anche per la Reggina. Ci prova Barillà da fuori area, ma la palla finisce alta.

7′ pt, clamorosa occasione per il Novara! Gonzalez va via a Ely e si ritrova solo davanti a Baiocco, ma calcia sul portiere!

1′ pt, partiti! Primo pallone della Reggina.

PRIMO TEMPO

Sarà possibile seguire in diretta live su ‘SerieBnews.com’ la partita Reggina-Novara a partire dalle 15.

Ecco le formazioni ufficiali:

REGGINA (3-5-2): Baiocco; Adejo, Ely, Di Bari; D’Alessandro, Hetemaj, Rizzo, Barillà, Rizzato; Fischnaller, Ceravolo. All.: Dionigi.
NOVARA (4-3-1-2): Bardi; Del Prete, Lisuzzo, Ludi, Bastrini; Marianini, Barusso, Buzzegoli; Motta; Gonzalez, Piovaccari. All.: Tesser.

Arbitro: Cervellera di Taranto.