Bari, Caputo: “Sogno il titolo di capocannoniere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

Domenica contro la Ternana Francesco Caputo ha realizzato il suo gol numero 30 in Serie B. “Trenta gol non sono pochi, anche perché nelle ultime stagioni non ho giocato con continuità – ha detto l’attaccante del Bari, come si legge sul ‘Corriere dello Sport’ -. Sarebbe bello poterne fare altri trenta, tutti con la maglia del Bari. Sono contento di aver creduto nel progetto della società cambiando contratto e chissà che alla fine sfruttando tutti i bonus non riesca a guadagnare la stessa cifra”. In una stagione iniziata alla grande, Caputo non nasconde di avere obiettivi ambiziosi: “Quest’anno faranno tutti i conti con me. Sono partito di slancio segnando due gol in tre partite. Mi piacerebbe lottare per il titolo di capocannoniere. Sto bene, ho la fiducia del mister, dei compagni e della piazza che in passato non è stata tenera con me. E’ un Bari diverso, molto più giovane. Abbiamo cominciato la stagione con una grande carica. Sappiamo reagire ad ogni avversità, e lo abbiamo dimostrato domenica dopo l’espulsione di Bellomo”.