El Shaarawy: “Ibra? O gli passavi la palla, o te la faceva pagare. E Su Gattuso…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29

Interessante intervista quella rilasciata a Max dal campioncino del Milan Stephan El Shaarawy che ha parlato dei suoi rapporti con due grandi ex della maglia rossonera: Ibrahimovic e Gattuso. Queste le dichiarazioni che sicuramente faranno discutere: “Era una grande impresa farsi stimare da lui, ma pensavo peggio. Il segreto è passargli la palla, o inizia a ringhiare. Bisogna saperlo prendere. Altrimenti, qualche dispetto te lo fa. Rino Gattuso appena si è accorto delle prime aggiustatine alle sopracciglia ha cominciato a cazziarmi di brutto: ‘tu devi pensare solo a giocare, hai capito?’ Grande. Mi mancherà. Mi hanno chiesto di rasare la cresta appena ho messo piede a Milanello. Poi me l’ha chiesto anche qualcuno nello spogliatoio, ma un compagno mi ha difeso: ‘se si pettinano così Hamsik, Neymar e Cissè, non vedo perchè non possa farlo anche luì, ha detto davanti a tutti. Così, il dibattito si è chiuso”.