Varese-Ascoli, probabili formazioni e ultime dai campi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14
Massimo Silva

Il Varese riparte con un nuovo tecnico (Castori per Maran) e dopo qualche cessione importante, ma sempre con l’obiettivo di piazzarsi tra le prime sei della classifica. L’Ascoli, invece, si affida sempre a Silva dopo la straordinaria salvezza dell’anno scorso.

VARESE: Senza il nuovo acquisto Carrozzieri (squalificato), saranno Rea e Troest a comporre la coppia difensiva nel 4-4-2 di Castori, che deve fare a meno anche del portiere Bressan e degli esterni Nadarevic e Oduamadi. In attacco, De Luca, nonostante le voci di mercato, potrebbe aver vinto il ballottaggio con Ebagua (anche lui possibile partente) per far coppia con Neto Pereira.

ASCOLI: Meno problemi per Silva, che ha recuperato sia Soncin che Falconieri, che quindi formeranno la coppia d’attacco nel suo 3-5-2. Non ce la fa, invece, Zaza. In mezzo al campo, possibile l’esordio dal primo minuto del nuovo acquisto Russo, con Colomba in alternativa.

Probabili formazioni:

Varese (4-4-2): Bastianoni; Pucino, Troest, Rea, Grillo; Kink, Filipe Gomes, Damonte, Zecchin; Neto Pereira, De Luca.
Ascoli (3-5-2): Guarna; Ricci, Peccarisi, Faisca; Scalise, Di Donato, Russo, Capece, Pasqualini; Soncin, Falconieri.