Giuseppe Pillon (getty images)

 

La Reggina è uscita dalle ossa rotte dopo la sconfitta contro il Sassuolo. L’incubo playout è tornato sempre più forte e la società ha deciso di andare in ritiro fin da subito per preparare il match contro il Crotone, prendendo anche provvedimenti importanti. Tre giocatori, Sarno, Antonazzo e Di Bari, non sono stati convocati per il ritiro e di fatto sono fuori rosa. Non è finita. Il tecnico Pillon, in caso di risultato negativo allo Scida, verrebbe esonerato a favore di una soluzione interna a favore di Geretto, Cevoli o Gagliardi.

Marco Orrù