Domenico Toscano

Una vittoria per mettersi al sicuro, una vittoria per sperare. E’ quello che hanno ottenuto sabato e che cercheranno anche nel turno infrasettimanale Ternana e Grosseto. La squadra di Toscano, nonostante la sterilità in attacco, ha usato la solidità (terza miglior difesa del campionato) per tenersi a distanza di sicurezza dalla zona pericolosa. Quella di Moriero, battendo il Modena, ha accorciato a 10 punti il distacco dal quartultimo posto: tantissimi, ma a undici partite dalla fine non si può mollare.

TERNANA: Toscano dovrebbe confermare gran parte della formazione che ha battuto il Vicenza. La novità sicura è il rientro di Vitale a sinistra, con Ragusa che tornerà in mezzo a sostituire lo squalificato Botta. In attacco è in dubbio la presenza di Maniero dall’inizio.

GROSSETO: Ai quattro indisponibili contro il Modena (Jadid, Mancino, Som e Iorio) si è aggiunto Feltscher, che è stato convocato dalla nazionale venezuelana. Al suo posto tornerà Donati. Per il resto Moriero dovrebbe confermare tutti, compresa la coppia Lupoli-Piovaccari con Gimenez a sinistra.

Probabili formazioni:
Ternana (3-5-2): Brignoli; Masi, Brosco, Fazio; Dianda, Carcuro, Di Deo, Ragusa, Vitale; Alfageme, Litteri. All.: Toscano.
Grosseto (4-4-2): Lanni; Donati, Padella, Barba, Calderoni; Soddimo, Crimi, Delvecchio, Gimenez; Lupoli, Piovaccari. All.: Moriero.