Brescia, Calori: “Voglio una mentalità vincente”

Alessandro Calori

Stasera è in programma il derby lombardo nel secondo turno di Coppa Italia tra Brescia e Cremonese e l’allenatore delle rondinelle Alessandro Calori in conferenza stampa si dimostra carico in vista dell’inizio ufficiale della stagione: “Domani contro la Cremonese sarà un derby, e scenderà in campo chi sta meglio, in quella che al momento è la miglior squadra possibile. Sarà la prima ufficiale della stagione e mi servirà per vedere la condizione della squadra e i progressi del gruppo. Scenderemo in campo per vincere, perché io voglio da questa squadra una mentalità vincente, sempre. Non penso assolutamente che le gare di Coppa Italia siano un test; anzi, credo che debbano essere uno stimolo in più per tutto il collettivo. La Cremonese è in una categoria diversa, ma ha già dimostrato di essere in palla con il passaggio del primo turno di Coppa e con la vittoria fuori casa per 2-0 contro l’Atalanta. Perciò sarà tutto fuorché una partita facile. Caracciolo-Mitrovic coppia d’attacco? Potrebbe essere: sono entrambi due attaccanti atipici. Andrea nonostante l’altezza si sa adattare bene nei ruoli d’attacco e per la Serie B è senza dubbio un top player; Marko è sempre stato abituato a giocare da solo in attacco ma ha dalla sua tanta fame e voglia di fare bene. Bisognerà trovare un equilibrio, ma credo che siano due calciatori che possono coesistere tranquillamente”.

Notizie Correlate

Commenta