Schwazer: “Ecco come mi sono dopato…”

Alle 12 è andata in scena una delle più tristi conferenze stampa della storia dello sport italiano: Alex Schwazer, da poco trovato postivio all’EPO, ha raccontato in lacrime ai giornalisti le ragioni del suo gesto e come ha ceduto alla trappola del doping. Queste le sue dichiarazioni: “Mi sono dopato da solo. Ho preso l’Epo in una farmacia ad Antalya, in Turchia. Volevo tenere Carolina (Kostner, ndr), il mio allenatore e la mia famiglia fuori da tutto. Potevo saltare il controllo del 30 luglio, era nelle mie facoltà. Ma non ce la facevo più a tenermi tutto dentro”.

Notizie Correlate

Commenta