Verona, poker al Sud Tirol. Buon test per i ragazzi di Andrea Mandorlini!!

Il Verona si è sbarazzata del Sud Tirol con un poker nella seconda uscita stagionale dopo il pari a reti inviolate contro la Fiorentina. Si è trattato di un test impegnativo anche perchè la compagine guidata dal neo tecnico Stefano Vecchi militerà in Lega Pro nel prossimo torneo dopo aver sfiorato i play off in quello precedente con Stroppa. I ragazzi di Andrea Mandorlini si sono portati in vantaggio al 14′ con uno degli ultimi arrivati in casa scaligera ovvero Martinho. Il centrocampista ha lanciato partire un tracciante che si è dapprima stampato sul montante per poi insaccarsi in rete. Il rappoddio si è materializzato 7′ dopo con Bjelanovic abile a rubare palla sulla trequarti e nel lasciar partire il rasoterra vincente. Prima della pausa tris firmato da Grossi: sinistro millimetrico dopo aver varcato l’area di rigore. Infine nella ripresa ha chiuso i conti Berrettoni  con un tocco sottomisura al 92’.

Notizie Correlate

Commenta