Mino Raiola spara a zero sul calcio italiano e spiega perchè Ibra è andato al Psg

Queste le parole di Raiola a margine della presentazione di Ibra al Psg: “Da sei mesi volevo questo affare, da quando ho portato qui Maxwell. Ragazzi, bisogna capire che la Serie A non esiste più. Non ha più il valore di una volta. Io ho Ibrahimovic al top della sua carriera e lo tengo lì? Ma siamo matti? L’Italia deve imparare da sola a produrre i grandi calciatori, altrimenti rimarrà indietro. Qui ormai i grandi capitali li hanno solo il City, il Psg e il Chelsea. Real e Barcellona? Domineranno per poco, entro due anni falliranno”.

Notizie Correlate

Commenta