Prima conferenza stampa da giocatore del Cesena per Alessandro Favalli. L’esterno difensivo arrivato dalla Cremonese si è presentato ai giornalisti: “Ho giocato per due anni in Lega Pro a Cremona e già dall’anno scorso sapevo che il Cesena era interessato a me. A dire la verità c’erano altre società interessate a me, ma da subito ho scelto Cesena, sapevo che qua si stava bene ed era una piazza molto importante e non vedevo l’ora di essere qua. Dopo due anni in Lega Pro avevo voglia di fare il salto in B, so che è un campionato competitivo e sono qua per dimostrare le mie qualità. Sono un terzino sinistro anche se nelle giovanili ho sempre fatto l’esterno alto, quindi mi definirei un terzino di spinta”. Favalli è anche membro fisso della Nazionale Under 20 di Di Biagio: “Penso che vestire la maglia della Nazionale sia sempre il sogno di ogni calciatore; io ho avutola fortuna di giocare in Under 20 per un anno intero con mister Di Biagio e penso sia stata un’esperienza molto importante, devo dire che a livello giovanile non è vero che siamo così indietro rispetto al resto d’Europa anche se in realtà come la Germania ragazzi della mia età giocano molto più con continuità nelle massime serie”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here