Calciomercato Reggina, proposta una decurtazione a Bonazzoli

Gradita sorpresa oggi al centro sportivo Sant’Agata, dove Emiliano Bonazzoli ha svolto allenamento, seppur a parte, sullo stesso campo dei compagni della Reggina. Il centravanti è rientrato la settimana scorsa dalle vacanze in Spagna, e sabato scorso ha avuto un incontro col presidente Foti. Il massimo dirigente, dopo aver dichiarato pubblicamente che l’attaccante di Asola non rientra nei piani, gli ha proposto l’ennesimo ritocco dell’ingaggio verso il basso. L’offerta è stata respinta.

L’aver comunque concesso a Bonazzoli di allenarsi sul campo principale, può essere interpretato come un segnale di distensione. In organico manca un ariete esperto, sul mercato se ne trovano ben pochi alle condizioni contrattuali della Reggina. Logica vorrebbe che si trovasse una soluzione positiva, anche perché per Bonazzoli scarseggiano le offerte da altre società. Per il momento, continuerà ad allenarsi seppur da fuori rosa, tant’è che non ha “obbligo di dimora” al Sant’Agata, al contrario dei compagni.

Paolo Ficara

Notizie Correlate

Commenta