Under 21, presentato Devis Mangia: ”Prenderò esempio dalla gestione di Prandelli”

Devis Mangia

 

“Penso che diventare l’allenatore della Nazionale Under 21 sia uno degli incarichi più prestigiosi del calcio italiano. Quando si viene scelti non c’è nemmeno da chiedersi il perchè: bisogna solo accettare, rimboccarsi le maniche e mettersi a lavorare”. Queste le prime parole di Devis Mangia da tecnico dell’Under 21 azzurra. L’ex allenatore del Palermo è stato scelto dalla Federcalcio per prendere il posto di Ciro Ferrara, passato alla Sampdoria. Nel corso della presentazione ufficiale nella sede della Figc Mangia ha poi rivelato che seguirà “l’esempio di Prandelli”. “Il mio modo di lavorare cercherà di prendere spunto da quello del ct – ha spiegato – La sua filosofia di lavoro ha fatto passare un messaggio importante visto che nel recente Europeo si è vista una Nazionale-squadra. E la mia idea è proprio quella di lavorare per arrivare ad essere una squadra, col gioco alla base di tutto”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta