Ibra intanto si prende gioco del Milan: “Se vi serve un assegno…”

L’irriverenza e la faccia tosta non gli sono mai mancate, ora Ibra sembra però aver superato un limite. Secondo un articolo riportato dall’edizione online del Corriere della Sera pare che il campione svedese abbia contattato la dirigenza rossonera dopo aver saputo della trattativa ben avviata con il Psg, riferendo ironicamente che se il Milan aveva bisogno di soldi poteva anche contattarlo e lui non avrebbe esitato a strappare un assegno….

Notizie Correlate

Commenta