Calciomercato Cesena, idea Graffiedi per l’attacco. E sarebbe un ritorno a casa…

Mattia Graffiedi

 

Secondo quanto riporta il quotidiano ‘Tuttosport’, al Cesena sarebbe venuta l’idea Mattia Graffiedi, attaccante classe ’80, lo scorso anno al Gubbio. La punta è nativa di Cesenatico e con i bianconeri ha svolto tutto il settore giovanile, oltre ad aver giocato la sua prima stagione da professionista in Serie B nella stagione 1998/1999, prima di passare al Milan per 14 miliardi delle vecchie lire, più o meno 7 milioni di euro, una cifra davvero considerevole. Graffiedi a inizio carriera prometteva decisamente bene, essendo anche stato dichiarato miglior giocatore del Campionato Europeo Under 18 in Svezia nel 1999. La sua carriera è stata contraddistinta da tanti infortuni, ma nelle ultime stagioni di Serie B, Graffiedi è sempre stato un attaccante affidabile. 13 anni dopo, quindi, l’occasione per lui di tornare a casa…

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta