Calciomercato Empoli, Camillucci: “Destinazione gradita, ma non c’è nessuna trattativa”

Sembrava quasi tutto pronto per l’arrivo all’Empoli di Cristiano Camillucci, un altro uomo di mister Sarri che lo ha allenato all’Alessandria e al Sorrento. Sembrava, perché lo stesso centrocampista, ai microfoni di ‘PianetaEmpoli’, ha negato persino di essere stato contattato dalla società o dal tecnico: “Vi posso dire che ho letto, anche sul vostro portale, di come io sia stato affiancato all’Empoli e di come mister Sarri mi vorrebbe con sé, però di fatto c’è che io non ho avuto contatti né con l’Empoli né con il mister. Trattative avviate? Onestamente ti dico di no. Io rientro adesso dalle ferie e con il mio agente, che in questi giorni ha comunque lavorato, ci siamo dati appuntamento ad adesso per fare il punto della situazione, però come ti ripeto, sottolineando l’essere lusingato, quello che so, lo so dai media. Io per adesso sono un calciatore svincolato, dopo la rescissione consensuale con il Sorrento. So che ci sono alcuni club che hanno preso contatti con il mio agente, su tutti la Reggiana, il Benevento e la Ternana. Onestamente non ti nego che se la cosa dell’Empoli si trasformasse in realtà non me lo farei dire due volte. E’ un club importante, una società che viene portata da tutti per bocca come una delle più sane sotto tutti i punti i vista, e poi la Serie B sarebbe un punto di arrivo, o meglio di ritorno, importate a 31 anni. Il rapporto con Sarri? Ottimo. Anche fuori dal campo si è sempre mantenuto un ottimo rapporto, direi che c’è una stima reciproca”.

Notizie Correlate

Commenta