Euro 2012, Belardi: “Quando Pirlo mi fece il cucchiaio…un grande”

Emanuele Belardi, ex portiere di Juventus, Udinese e, nella scorsa stagione, della Reggina, su twitter ricorda un anneddoto avente per protagonista Andrea Pirlo, finito su tutte le prime pagine di sport del mondo per il suo straordinario ‘cucchiaio’ eseguito alla perfezione nella semifinale di Euro 2012 ai calci di rigore contro l’Inghilterra.

Anche Belardi fu vittima di quel gran gesto tecnico, ma il suo è un bel ricordo, perché fu testimone di una grande giocata di un grande campione: “Andrea mi fece il cucchiaio in un Milan – Reggina e un giornalista mi chiese a fine partita se mi fossi arrabbiato. Io gli risposi: perché? Andrea è un grande”.

Insomma, a differenza di Neuer, che ha bacchettato l’azzurro, c’è chi, nonostante ha dovuto ‘subire’ un simile gesto, riconosce la bellezza di certe prodezze e rende onore ad un grande interprete di questo sport.

Notizie Correlate

Commenta