Spezia, Vannucchi deluso: “Mancato rinnovo? Un dispiacere enorme”

Intervistato da mondopallone.it, l’ormai ex fantasista dello Spezia, Ighli Vannucchi, che ha contribuito in modo determinante alla promozione in serie cadetta della squadra ligure, ha espresso tutto il suo rammarico per non aver ricevuto dai vertici societari alcuna proposta di prolungamento del contratto, cosa che ha di fatto chiuso il rapporto tra il trequartista ex Empoli e i bianchi.

Queste le parole di Vannucchi: “Purtroppo non c’è mai stata la concreta possibilità di prolungare il contratto. Assieme ai miei compagni sono entrato nella leggenda di questo club, lasciare ora è un dispiacere enorme. Allo allo Spezia di ripetere l’impresa di due anni fa centrata dal Novara, ma mi dispiace non aver potuto farne parte”.

Notizie Correlate

Commenta