Cesena, fratelli Campedelli all’unisono: “Questa squadra conosce la categoria, non dovrà ambientarsi come accaduto alla Samp”

Dopo la retrocessione in serie B, il Cesena è pronto a ripartire. Nel segno dei Campedelli. Un mese dopo il clamoroso annuncio, Igor e Nicola, presidente e allenatore del Cesena, si raccontano ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’: “Una retrocessione non è mai bella, ma questa… Arrivata con un preavviso di 7-8 giornate, con una squadra allo sbando! Però a pensarci è stato anche un vantaggio, abbiamo avuto più tempo per programmare il futuro. Il Cesena conosce la categoria. Non dovrà ambientarsi come è successo alla Samp. Mercato? Mutu non può restare. Modulo di riferimento? Il 4-3-1-2, con il trequartista, o il 4-4-2.

Notizie Correlate

Commenta