Calcioscommesse, Cestaro: “Conosciamo Italiano, ci fidiamo di lui”

Marcello Cestaro

Il presidente del Padova, Marcello Cestaro, con una nota pubblicata sul sito ufficiale della società veneta, ha espresso il proprio rammarico per la sentenza combinata dalla Commissione Discplinare in merito all’indagine sul calcioscommesse, prendendo le difese del proprio tesserato Vincenzo Italiano, accusato di combine.

Nella nota si legge: “Il presidente del Padova. Marcello Cestaro ha annunciato l’intenzione del club euganeo di ricorrere contro la penalizzazione di 2 punti stabilita dal processo di primo grado per le vicende del calcioscommesse: “Aspettiamo di avere in mano l’intera documentazione relativa alla sentenza – ha detto il n.1 biancoscudato in una nota – Studieremo bene le carte assieme ai nostri avvocati e poi faremo ricorso. Conosciamo da tempo Vincenzo Italiano come uomo e come giocatore e crediamo fermamente nella sua buona fede, per questo motivo la sentenza non può trovarci d’accordo”.

Notizie Correlate

Commenta