Calciomercato Novara e Pro Vercelli, il punto sul mercato delle piemontesi

Entrambe devono, seppur provenienti da categorie e mondi diversi, prendere confidenza con la realtà della Serie B e agire sul mercato per allestire una compagine pronta a lottare per gli obiettivi prefissati nel campionato cadetto e magari, chissà, per acciuffare da subito il sogno Serie A.

Novara e Pro Vercelli si avvicinano all’inizio della nuova stagione con tante speranze ed entusiasmo, che si sta tramutando negli ultimi giorni in frenetica attività in sede di mercato. Se i primi, appena retrocessi dalla massima serie, si dimostrano molto attivi e seguono obiettivi di prestigio, i secondi non sono da meno e cercando puntellare la squadra con giovani di talento ambiti da molte società.

Il Novara sta per chiudere per l’acquisto di Libertazzi, giovane promessa, ruolo attaccante, proveniente dalla Primavera della Juventus. Ma si seguono anche altre piste: sempre per quanto riguarda il reparto avanzato nel mirino è finito Mehmeti del Palermo, mentre a centrocampo sondato il terreno con la Nocerina per Barusso. C’è inoltre in ballo la pista che porta dritta dritta a Gonzalez, che potrebbe tornare in Piemonte dopo la splendida esperienza della stagione 2010/2011 culminata nella promozione in Serie A.

Per quanto riguarda la Pro Vercelli, invece, i nomi più in voga in queste ore sono quelli di Di Piazza, Masi, Cancelotti ma soprattutto il gioiellino Bencivenga, seguito tra l’altro dal Parma di Ghirardi e protagonista di un’ottima stagione quest’anno in Lega Pro. Insomma, un rinforzo per reparto che dovrebbe dare qualità alla squadra così da poter permettere alla Pro Vercelli di giocare un ruolo da protagonista anche in Serie B, per tornare definitivamente nel calcio che conta.

Notizie Correlate

Commenta